La Valigia dell’Attore

© foto Fabio Presutti

Dal 2003 l’Associazione culturale Quasar propone nell’Arcipelago di La Maddalena un appuntamento annuale di approfondimento sul lavoro d’attore. Dedica questo evento a Gian Maria Volonté, una figura speciale della storia del cinema e cittadino onorario del Comune di La Maddalena.

La manifestazione mira a coinvolgere gli interpreti della migliore produzione artistica italiana ed europea per proporsi come terreno d’incontro sull’arte della recitazione nelle sue diverse forme espressive esplorando e focalizzando la sua attenzione sull’originalità, il fascino e le tecniche dell’interpretazione principalmente cinematografica ma anche teatrale e televisiva.

Le proiezioni dei film proposti sono precedute e seguite da incontri di presentazione e di approfondimento del percorso artistico degli ospiti invitati. Gli attori, attraverso la visione di un montaggio di sequenze tratte dalle pellicole da loro interpretate, sono interrogati e sollecitati a raccontare le loro esperienze dal Professor Fabrizio Deriu e dai critici cinematografici Enrico Magrelli e Boris Sollazzo; offrendo così al pubblico uno sguardo inedito, originale e intimo sul lavoro d’attore.

Dal 2010 il festival è stato valorizzato da due importanti complementi, la consegna del Premio Gian Maria Volonté all’eccellenza artistica e il Laboratorio di alta formazione sulle tecniche d’attore.

contatore utenti connessi